VIAGGIO IN INDIA ORGANIZZATO|RAJASTHAN

Viaggio in India Organizzato, Rajasthan

L’India è un paese di diversità impressionante. Ha un paesaggio vario e una cultura diversa. Il paese ospita città affollate, villaggi tradizionali, siti storici, magnifici forti e monumenti, deserti abbaglianti, grandi montagne himalayane, stazioni collinari lussureggianti, spiagge mozzafiato, valli fertili, fiumi incantevoli, luoghi di pellegrinaggio, monumenti religiosi e molti altri. Infatti, il paese ha un grande potenziale turistico e attira turisti da tutto il mondo con il suo fascino affascinante del turismo indiano. Con tutto questo detto, molti si chiedono quale sia il momento migliore dell’anno, si sarebbe quello di visitare l’India e godere del suo turismo maestoso esplorando le sue affascinanti attrazioni. Viaggio India costi di viaggio in India è un paese incredibilmente budget- friendly.

Sembra che il paese possa essere visitato tutto l’anno. Ma il periodo migliore dell’anno per esplorare il turismo indiano è diverso a seconda delle varie regioni. Per il turismo nella parte settentrionale dell’India, l’alta stagione è da ottobre a febbraio, la stagione delle spalle va da marzo a giugno e la bassa stagione è da luglio a settembre. Per i viaggi nella parte meridionale del paese è l’alta stagione è novembre a gennaio, la stagione spalla è da febbraio a maggio e la bassa stagione è da giugno a ottobre. Richiedi visto per India ufficiale per il tuo viaggio in India.

In generale, l’alta stagione per il turismo nelle destinazioni indiane è quando il tempo è fresco. Sì, l’inverno è forse l’alta stagione per molti viaggiatori che vengono per tour e viaggi in India. Inverno nella regione settentrionale è generalmente quasi freddo e avrete bisogno di cappotto e vestiti caldi. L’inverno nella parte meridionale è generalmente meno fresco rispetto alla parte settentrionale. Durante l’inverno avrai un’atmosfera appropriata per esplorare le destinazioni turistiche e le attrazioni dell’India meridionale. Chi vuole prenotare voli Italia-india-italia. prenota subito la tua prossima Viaggio In India. Scegli il tuo Itinerario india 15 Giorni da sogno e parti con agente di viaggio Ruby Holidays India. Il periodo migliore per vacanze india da ottobre fino marzo  Esplora le migliori destinazioni viaggio in rajasthan con una agente di viaggio Ruby Holidays India.  Ci sono viaggi Rajasthan classico Viaggi Nord del India.

La stagione delle spalle è il periodo dell’anno in cui l’arrivo dei turisti è nella media. Questa stagione cade generalmente durante il periodo estivo. Ma per varie stazioni di collina e destinazioni con dolci colline e montagne, l’estate è l’alta stagione. In estate, i turisti visitano le stazioni di Indian hill come Shimla, Manali, Ooty, ecc abbastanza in buoni numeri per battere il caldo dell’estate torrida.

Le stazioni di North Indian hill sono anche popolari nelle stagioni invernali. Shimla, Manali, Kullu, Kashmir, Darjeeling, Gulmarg, ecc sono stazioni di collina popolari nella parte settentrionale dell’India. Queste stazioni di collina sono visitati da molti appassionati di avventura, perché queste città di collina offrono ai viaggiatori meravigliosa opportunità di godere di alcuni degli sport invernali e sport d’avventura. Per godersi l’India adventure tours, l’inverno è il momento perfetto dell’anno. I turisti hanno l’opportunità di praticare pattinaggio su ghiaccio, sci, parapendio, alpinismo, arrampicata su roccia, ecc. Hanno anche l’opportunità di godere del fascino delle nevicate e della vista spettacolare delle cime innevate dell’Himalaya. Monsone è la bassa stagione in India. Durante questo periodo dell’anno, i turisti visitano l’India in numeri molto bassi. Ma in questi giorni, l’India sta anche promuovendo il turismo monsonico nelle sue varie destinazioni pittoresche come Kerala, Kashmir, Rajasthan e Maharashtra. Come puoi vedere, le varie stagioni portano idee diverse per il momento migliore per visitare l’India. Ma il momento generale e più appropriato per visitare questo paese è certamente la stagione invernale. Un itinerario ben preparato India tour è generalmente preparato per la stagione invernale in India. Costo viaggio india? informazioni utili per il vostro viaggio in india. disegnare l’itinerario perfetto per i tour India è un po ‘ un esercizio di tassazione a causa della presenza di una diversità abissale di attrazioni turistiche, diversi odori, suoni e luoghi. Per evitare la confusione semplicemente sedersi con gli occhi chiusi e lasciare che le prime immagini dell’India vengono a voi. Se si dispone di Taj Mahal, tigri e templi nella vostra visione si dovrebbe andare per lo stesso; lasciate che il vostro agente di viaggio sapere della vostra preferenza e lui infatti pianificare un itinerario intorno a quello. Assicurati di aggiungere tutti gli ingredienti per preparare un itinerario piccante per i tuoi tour  India. Impostazione su un itinerario che include la visita alle giungle indiane, eternamente bella Taj Mahal e antichi templi è uno dei modi ideali per esplorare il vasto sub-continente indiano. Ci sono Voli Low cost per andare in india. Crea il pacchetti vacanze india perfetto.

Per questo tipo di itinerari Tour India le attrazioni turistiche più consigliate sono emblema dell’amore e un capolavoro Mughal, Taj Mahal ad Agra, giungle indiane come l’affascinante Parco Nazionale di Kaziranga e la città degli antichi templi – Khajuraho.

Khajuraho: Una città nel Madhya Pradesh, Khajuraho è rinomata per ospitare il più grande gruppo di templi medievali indù e Jain e le loro sculture erotiche. Questi affascinanti templi sono stati elencati come Patrimonio mondiale dell’UNESCO e anche una delle sette meraviglie dell’India per la loro affascinante struttura in arenaria. L’arte erotica al di fuori dei templi sono alcune delle sculture più intriganti e cattura così gli occhi di migliaia di viaggiatori. Esplora India viaggi organizzati con agente di viaggio Ruby Holidays

Parco Nazionale di Kaziranga: Parco Nazionale di Kaziranga in Assam è una bella giungla che ricorda con fitte foreste e fauna coinvolgente. Patrimonio mondiale dell’UNESCO il parco ospita due terzi dei Grandi rinoceronti con un solo corno al mondo. Kaziranga è anche l’orgoglioso ospite della più alta densità di tigri tra le aree protette del mondo e ha anche grandi popolazioni riproduttive di bufali d’acqua selvatici, cervi di palude ed elefanti. Lo splendido parco si trova ai margini della biodiversità Himalaya hotspot ed è lussureggiante con vasta distesa di paludi, foreste tropicali umide latifoglie ed erba elefante. Uno dei must visitare le destinazioni in India tour Kaziranga è attraversato da cinque grandi fiumi tra cui gigante Brahmaputra Fiume. Menzionato in diverse canzoni, libri e documentari Kaziranga è un posto che ogni appassionato di fauna selvatica e fotografia deve visitare. Il parco vanta anche una varietà di avifauna ed è identificato come un’importante area di uccelli da Birdlife International. Ci sono offerte biglietto aereo india

Taj Mahal: Situato ad Agra, il Taj Mahal è un mausoleo in marmo bianco costruito dall’imperatore Mughal Shah Jahan in memoria di sua moglie Mumtaz Mahal. Il monumento è ampiamente riconosciuto come il gioiello dell’arte musulmana nel paese ed è uno dei monumenti universalmente ammirati intitolato una delle sette meraviglie del mondo. Il mausoleo è uno dei migliori esemplari di architettura mughal che combina elementi di stili architettonici turchi, persiani e indiani. Esplorare le ricchezze del paese diventa più piacevole quando si dà tema del Taj, tigre e tempio tour per i vostri Viaggi in India.

La parte settentrionale dell’India è sede di un gran numero dei più ricercati dopo hot spot turistici. Si dice che l’India del nord offre opportunità di sperimentare ciò che i turisti cercano nel loro itinerario di viaggio. Ha qualcosa da offrire ad ogni turista; sia che si tratti di cercatori di bellezza, avventura affamati o cercatori di conforto pacifico.

Il triangolo d’oro è uno dei circuiti turistici più popolari in India. Attraversa Delhi, Jaipur e Agra. Le principali attrazioni di Delhi includono Raj ghat, Jana Mastic, Red Fort, Chanda Chows,Humanity Tomb, India Gate, Quintus Miran ecc. Una volta che si mette piede a Jaipur come si viaggia da Delhi, avete a vostra disposizione il Forte Ambra, elefante e cammello giostre, Palazzo di Città, Haws Mahala, Jan tar Man tar Observatory ecc; e poi si testa a Agra. Il potshot più importante da visitare è il Ta Mahala, mentre il fatidico Sikkim, Agra Fort e la tomba di Esso mad-Ed-Mullah costituiscono le altre attrazioni principali. Gli itinerari di giro che includono Delhi, Agra e Jaipur i giri sono raccomandati solitamente ai turisti di prima volta che vengono visitare l’India.

I Rajahs desert safari tour sono modi per raggiungere il cuore di una delle destinazioni turistiche più popolari in India. Il tour inizia normalmente a Delhi, che offre grandi opportunità di vedere la vista; e poi si testa al villaggio mistico di membrana cui principali punti salienti includono il Forte Needlecraft e Palazzo. Da lì, la tappa successiva è Jaipur; ti verrà presentata l’opportunità di testimoniare la sua cultura colorata, formidabili forti, maestosi palazzi e i laghi reali. Sulla strada per la città desertica di Palmerston, gli incontri memorabili con le molte destinazioni turistiche aspiranti includono Sam ode, Mandala, Afrikaner e Garner. Palmerston è una città remota ma esotica dove il Forte di Palmerston, l’Havel, le sabbie scintillanti del deserto del Thar, ecc. Khoisan, Jodhpurs, Luni e Jaipur completano un ampio tour nel cuore della terra dei re.

I tour di pellegrinaggio in India offrono anche una grande intuizione nella mistica dell’India. Le principali destinazioni di pellegrinaggio includono Rischiosità, Chiacchiere, Immunologia, Chiacchiere, Uttarkashi, Gangotri, Rudraprayag, Sonprayag, Kedarnath, Gandhi Sarovar, Karanprayag, Badrinath e Dehradun. Rishikesh, Shivpuri e Haridwar sono particolarmente popolari tra gli appassionati di sport d’avventura perché sono presentati con ampie opportunità di prendere parte a rafting, trekking e arrampicata su roccia. I giovani turisti sono osservati per visitare frequentemente queste destinazioni per trovare conforto e per rilassarsi dalla monotonia quotidiana della vita

Quando un turista viene in India, si ritiene che, ha già alcune nozioni preconcette sull’India. Alcuni conoscono l’India come il paese degli elefanti, alcuni lo conoscono come un paese di serpenti, mentre altri ancora vengono con l’idea che, l’India è un paese di foreste. Anche se tutte queste cose esistono in India, ma, l’India non è solo questi. Così, sono sicuro che, anche un turista dal paese più avanzato sarà sorpreso di modo. Il concetto sono sicuro che cambia e quindi l’India non è ricordata solo per i suoi animali selvatici e giungle.

Un turista da un paese straniero ha certamente ottenuto un itinerario, quando viene in India. I suoi piani devono naturalmente garantire le sue visite alle grandi città da un lato e luoghi di interesse, dall’altro. In generale, i luoghi da visitare devono essere le quattro città della metropolitana e alcuni altri luoghi più piccoli che hanno posizioni di particolare interesse. Città come Jaipur, Cuttack, Hyderabad, Srinagar devono trovare posto nel programma del turista.

Queste visite di una varietà di luoghi daranno sicuramente un turista straniero un medley di vedute dell’India. Sono sicuro che quando visita le Metropolitane, sarà impressionato dal fascino lì. È sicuro di chiedersi perché l’India è chiamata un paese povero e si chiede dove sia la povertà. Quando visita luoghi come Jaipur, Cuttack, Bangalore, Calcutta, è sicuro di essere stupito dal meraviglioso artigianato di ciascuno di questi luoghi. Le nostre industrie artigianali sono sicuri di fargli pensare a quanto bene gli artigiani devono fare il dollaro, con un’arte che è solo loro. Cravatta e tintura, pittura a blocchi, lavoro in filigrana, lavoro in argento, lavoro di ricamo tutto così bello e peculiare di un luogo, quindi, perché ci sia povertà in qualsiasi luogo. Deve essere molto impressionato dalla varietà di arti esistenti in India. Quando il turista visita luoghi e vive in hotel a 5 stelle la sua meraviglia non conosce limiti – è sicuro di pensare e giustamente che, l’India non è affatto povera, e anche che, l’India ha tanta versatilità, perché dovrebbe mai soffrire di carenze di qualsiasi tipo. Negli hotel vede caffetterie, ristoranti, stile e vita costosa, ed è il più confortevole possibile in uno qualsiasi dei paesi avanzati del mondo. Egli è totalmente perplesso a ciò che vede, e vuole ora, per confermare se l’India è veramente un paese povero,come aveva sentito? Si chiede perché l’India è chiamata una contea del Terzo Mondo, un paese in progresso, perché sembra avere tutto ciò che le contee progredite hanno.

Questo lo confonde totalmente, e ora vuole sapere perché l’India è nota per essere una Terza Potenza mondiale. Pone questo problema alla sua guida turistica, che chiede di portarlo ora in luoghi dove esiste la povertà, in India. Questo desiderio ha, solo per essere in grado di valutare da sé la verità sull’India. La guida porta il turista in un villaggio arretrato, e Aha! Ecco la povertà dell’India, che stava cercando. I bambini sono visti in giro per il villaggio nudi e piedi nudi, anziani pigramente seduti in Chaupals, e le donne slogging per ottenere anche l’acqua. Ora vede la vera India, perché l’India vive davvero nei villaggi. Vede una lunga coda di donne, e chiede cosa sta succedendo, ed è scioccato quando gli viene detto che, la coda serpentina di donne è in piedi solo per raccogliere secchi o brocche d’acqua per il giorno. Ora, il turista è incline a credere a ciò che aveva sentito parlare dell’India e della sua povertà.

Tanto per i ricchi e poveri del paese, ma ciò che ora colpisce anche questo estraneo è il motivo per cui questo divario sbadigliando nei ricchi e nei poveri? Ricchi e poveri, egli sostiene a se stesso esistono ovunque, ma, da nessuna parte ha mai visto tanta differenza. Si chiede e mantiene la domanda nella sua mente, da chiedere in un secondo momento a qualcuno che possa illuminarlo sull’argomento. Aveva sentito quando stava partendo per l’India che, l’India è un paese molto ricco di monumenti. Ora visita il Qutab Minar, a Delhi, l’Hawa Mahal a Jaipur e il Taj Mahal ad Agra. Oltre a questi, vede molti molti altri monumenti, ed è ancora una volta molto impressionato dalla lista infinita di attrazioni turistiche in India. Questi siti lo impressionano e sente ancora una volta che l’India non può essere povera. Un paese con un patrimonio così ricco può, si sente mai essere incluso tra i paesi poveri. Oh! Che paese, e che passato glorioso. Ci sono viaggi organizzati in India con guida parlante italiano.  Durante la sua visita in India un turista può anche visitare alcuni dei nostri stabilimenti tecnici, ed è sicuro di essere soddisfatto dei progressi. Tuttavia, insieme alla crescita del paese, che apprezza, è scioccato oltre l’apprensione quando guarda l’indisciplina sulle strade, i mendicanti sulle strade e la polvere e la spazzatura che si diffondono senza scrupoli su tutta la strada. Per coronare il tutto, quando visita gli uffici passaporti e visti, e l’ufficiale in carica non lo risparmia nemmeno dalla quota di una tangente, il turista è totalmente affranto, e si rende anche conto che anche l’India è corrotta. Capisce che questa corruzione deve essere la causa del divario tra ricchi e poveri e quindi si rende automaticamente conto di come i poveri debbano diventare più poveri. Con il cuore pesante, decide che, ora tornerà e verrà un altro momento per vedere che i poveri hanno un affare migliore in India.

Così, quando un turista visita l’India, è sicuro di avere una miscela di sentimenti e porta con sé una sezione trasversale di ricordi dell’India. Non può mai dimenticare le località turistiche affascinanti e attraenti, i clienti ricchi e benestanti degli hotel a 5 stelle e i poveri mendicanti su ogni incrocio in India. I monumenti che vide furono una delizia per i suoi occhi, e vederli esaltati nella sua mente, il prestigio dell’India. Allo stesso tempo, l’amara pillola della corruzione in India, non può ingoiare. Si rende conto che, questo deve essere tanto dilagante in India quando, lui, un turista da un paese straniero non è stato anche risparmiato del male. Quello che deve pensare al futuro di questo paese è facile da indovinare. Avrà sicuramente preso l’idea che, l’India ha un patrimonio molto ricco una ricca eredità, ma, oggi è nel caos, vivere solo sulla sua gloria passata.  Ci sono viaggio organizzati in India e tour di Gruppo India con guida in italiano.

80 PROBLEMI DELL’INDIA OGGI

Oggi, direi, l’India è un conglomerato di problemi a bizzeffe, alcuni problemi sono di una matura indigena mentre altri sono importati. Alcuni dei nostri problemi sfidano tutte le soluzioni, almeno per il momento, alcuni possono essere risolti ma non sono autorizzati a farlo. Mentre ancora alcuni altri possono essere risolti molto semplicemente con un po ‘ di pensiero. Così, l’India oggi è un quadro caleidoscopico di problemi molti. Consideriamo innanzitutto alcuni dei problemi indigeni, cioè i problemi della nostra stessa creazione. Questa qualità di problemi ha trovato in tutte le sfere della nostra esistenza, politica, sociale, nazionale e internazionale. Dal punto di vista politico, il nostro problema principale è che, negli ultimi cinquant’anni, l’India ha una continuità non solo di un cattivo governo, ma di una assoluta mancanza di governance. Questo problema è di una matura indigena come, riles sono nostri, Costituzione è nostra, i governati sono nostri, e i governanti sono nostri, tuttavia, c’è completa mancanza di governance. Per questa disgrazia le ragioni non sono lontane da cercare. I governanti hanno perso il calibro e il carattere attraverso gli ultimi decenni e una decadenza del governo ha preso il suo pedaggio. Inoltre, i governanti non solo sono incapaci, ma sono anche corrotti. In tutti questi anni, il governo ha solo significato mordere l’erario pubblico. Coloro che sono in posizioni di vertice sono impegnati a fare soldi e questo ha significato il denaro fare baldoria diffusione al livello più basso della classe operaia. Quindi, questo problema della nostra mutilazione ha portato alla completa decadenza della macchina governativa e all’arresto assoluto della macchina governativa. Non c’è un solo dipartimento del governo che non fiorisca su redditi doppi e tripli. Sul fronte sociale abbiamo creato scompiglio per noi stessi. Nella nostra mania per andare la via occidentale, abbiamo distrutto il nostro più grande bene sociale delle epoche passate la famiglia. L’India è stata conosciuta in tutto il mondo per la sua istituzione più amabile la famiglia, in cui gli anziani hanno trovato conforto ei bambini hanno trovato una fonte d’amore. Nel nostro tentativo di modernizzare noi stessi abbiamo inferto un colpo mortale alla nostra istituzione familiare. Gli anziani non fanno più parte della famiglia, sono solo persone scartate da cui rinunciare, alla prima occasione. Mentre i figli della famiglia, che sono sempre stati la pupilla degli occhi degli anziani, sono ora visti languire in asili nido, dalla tenera età di un anno o due anni. I passi lodevoli che abbiamo fatto nell’educazione e nell’empowerment delle donne hanno reso il piccolo bambino privo di amore e cura di una madre. Nella società, abbiamo già avuto mali come il sistema della dote, il sati, il trattamento delle donne come schiave, e, con le nostre mani abbiamo aggiunto un altro male della rottura della famiglia, nel nostro entusiasmo per importare problemi che non sono mai stati nostri. L’istruzione delle donne ha indubbiamente dato alle nostre donne più libertà, conoscenze e posti di lavoro, ma ci è costata molto cara. In questo accordo abbiamo anche creato una sezione ora, mai parlato della nostra società, la sezione degli anziani. Gli anziani sono sempre esistiti con le nuove generazioni di un dato momento, ma non sono mai stati un problema per la società in qualsiasi momento. Sul ruolo e la posizione degli anziani, sono in corso una serie di dibattiti e il problema sfida tutte le soluzioni. Questo perché il problema ci è estraneo. Questo problema è anche una derivazione delle importazioni dal mondo occidentale. Nella nostra società, lo stigma di appartenenza alla Classe programmata rimane ancora, anche se è un problema indigeno, abbiamo aggiunto alla sua grandezza dal nostro zelo per fornire l’uguaglianza per tutti. L’uguaglianza non è mai arrivata ma la classe programmata è diventata un sacco di coccolati, sempre dal lato esigente e aggiungendo ai problemi del paese. Questa classe è diventata. Un tale problema che essendo coccolati, hanno iniziato a sentire che, possono chiedere qualsiasi cosa e farla franca, e se le loro richieste non vengono soddisfatte, sanno che possono tenere il paese in riscatto. Tour e viaggi di Gruppo India Ruby Holidays propone viaggio organizzati in India.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *