Vietnam Laos E Combodia

18 GIORNI 17 NOTTI
Category:

Panoramica del tour

viaggio alla scoperta del Vietnam con Saigon e il delta del Mekong, la città Imperiale di Huè, Hanoi e la baia di Ha Long, e di Luang Prabang in Laos.

1

01 Giorno: Venerdì ITALIA – LUANG PRABANG

Partenza dall’Italia con volo di linea. Pasti e pernottamento a bordo.

2

02 Giorno: Sabato LUANG PRABANG

Arrivo a Luang Prabang e trasferimento in hotel. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita della città, Patrimonio dell’Unesco, capitale religiosa del Paese, situata sul Mekong: il Wat Visoun, il più antico tempio della città, il Wat Aham, rinomato per i suoi imponenti alberi di banyan. Cena libera.

3

03 Giorno Domenica LUANG PRABANG

Sveglia prima dell’alba per assistere alla questa silenziosa dei monaci tra le vie della città (facoltativa). Dopo colazione continuazione della visita della città: il Museo Nazionale, ex Palazzo Reale, che ospita una ricca collezione di oggetti appartenuti al tesoro della famiglia reale, il monastero reale Wat Xienthoung chiamato anche “tempio della città d’oro”, il luogo più sacro e venerato del paese, il Wat May, con notevoli decorazioni e porte monumentali, il Wat Sene, con il tetto ricoperto di tegole gialle e rosse. Nel pomeriggio in motobarca si risale il fiume,attraversando suggestivi scenari, per la visita delle grotte sacre di Pak Ou, luogo di culto che ospita migliaia di statue del Buddha, di tutte le dimensioni e di tutte le epoche. Pranzo in ristorante e cena libera.

4

04 Giorno: Lunedì LUANG PRABANG

Partenza alla scoperta di Ban Hong Heo, tipico villaggio khmu, dove gli abitanti vivono di pesca ed agricoltura e parlano una lingua diversa, tra montagne ricoperte dalla giungla, e da qui ci si sposta verso le zone più rurali della zona, fino ad arrivare a Ban Thapene, un villaggio situato ai piedi delle cascate di Khuang Sy, percorrendo una bella strada tra villaggi e risaie. Pranzo in ristorante e rientro a Luang Prabang, con sosta ad un centro di recupero per gliorsi. Cela libera.

5

05 Giorno: Martedì LUANG PRABANG / HANOI

Visita dell’Elephant camp, un’oasi protetta che sorge lungo il fiume. In sella ad uno di questi pachidermi si potrà ammirare dall’alto la natura circostante, per poi proseguire in auto fino alle cascate Tad Sae. (da febbraio ad agosto ci può essere scarsità d’acqua). Pranzo presso il campo. Nel pomeriggio trasferimento in hotel per il volo su Hanoi, trasferimento in ristorante per la cena.

6

06 Giorno: Mercoledì HANOI

In mattinata visita del mercato di Hanoi. In seguito ci si reca in una antica casa locale per un breve corso di cucina locale. Pranzo e quindi pomeriggio dedicato alla visita della città con la pagoda di Tran Quoc e il Tempio della Letteratura, quindi visita del Museo dell’Etnografia. Cena libera.

7

07 Giorno: Giovedì HANOI – NINH BINH

Partenza per la provincia di Ninh Binh. Arrivo al molo di Tam Coc e passeggiata in bicicletta (3 km) (o in motorino su richiesta) per esplorare i villaggi del delta. Raggiunto Thung Nham si sale a bordo di piccole barche a remi per visitare i canali tra campi di riso, vegetazione e picchi rocciosi (1 ora 30). Pranzo in ristorante e nel pomeriggio partenza per Hoa Lu per la visita del tempio dei re Dinh e Le. Cena in hotel

8

08 Giorno: Venerdì NINH BINH – BAIA DI HALONG

Partenza di primo mattino per la Baia di Halong, patrimonio mondiale dell’Umanità, e imbarco sulle tipiche giunche che solcano la baia. Pranzo a bordo. Inizio della navigazione con soste ai punti di maggiore interesse. Cena e pernottamento a bordo.

9

09 Giorno: Sabato BAIA DI HALONG – HANOI – DANANG – HOIAN

Mattinata in navigazione nella baia. Sbarco intorno alle 11.00, dopo il brunch, e partenza per Yen Duc, piccolo villaggio agricolo dove si potrà assistere ad uno spettacolo di marionette sull’acqua. Nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto di Hanoi per il volo nazionale su Danang. Arrivo e trasferimento in hotel a Hoian. Cena in hotel.

10

10 Giorno: Domenica HOIAN – MYSON -HOIAN

In mattinata partenza per Myson per la visita del complesso dei templi Cham, luoghi religiosi risalenti ai periodi dal IV al XIII secolo del Regno Cham, riconosciuti patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Pranzo in una casa locale. Proseguimento in barca per l’isola di Cam Kim, dove in bicicletta (o in motorino su richiesta) si raggiunge il villaggio di Duy Vinh (ca.13 km), tra risaie, distese di bambù e sentieri alberati. Rientro ad Hoian in auto. Cena libera.

11

11° Giorno: Lunedì HOIAN – DANANG – HUE

Visita della cittadina di Hoian, riconosciuta dall’Unesco come patrimonio mondiale dell’Umanità. Passeggiata tra le stradine della città, dove si affacciano numerosi e colorati negozietti di artigianato, alla scoperta delle case cinesi risalenti a più di due secoli fa. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza in direzione di Huè, attraverso il famoso passo delle nuvole. Cena in ristorante.

12

12° Giorno: Martedì HUE – SAIGON (HO CHI MINH VILLE)

Visita della Cittadella Imperiale, costruita dai primi imperatori Nguyen secondo le regole dello Yin e Yang e del Ching, il libro dei mutamenti dell’universo, Proseguimento in cyclo (o bici) lungo il Fiume dei Profumi per la pagoda ottagonale di Thien Mu, simbolo di Hue. Sosta per la visita di una casa con un giardino tipico, costruita secondo le norme della geomanzia. Proseguimento in auto per il Mausoleo di Minh Mang. Al termine trasferimento in aeroporto per il volo su Ho Chi Minh e quindi trasferimento in hotel. Pranzo in ristorante e cena libera.

13

13° Giorno, Mercoledì SAIGON – BEN TRE – SAIGON

Partenza per Ben Tre. All’arrivo escursione in barca lungo un ramo del fiume Mekong per scoprire le attività degli abitanti, con visita ad una fornace di mattoni e ad un laboratorio di lavorazione delle noci di cocco. Si continua ad esplorare la zona con una passeggiata sulle rive del delta e per visitare una casa di tessitori di tappeti. E poi in bicicletta, tra campi di riso e coltivazioni di ortaggi. Pranzo in casa locale e quindi ci si imbarca su un ‘sampan’per rientrare al molo. Rientro a Saigon e visita del mercato di Ben Thanh. Cena in ristorante.

14

14° Giorno: Giovedì SAIGON (HO CHI MINH VILLE) – SIEM REAP

Mattinata dedicata alla visita dei tunnel di Cu Chi. Arrivo a Cu Chi per la visita dei tunnel costruiti durante l’occupazione francese e sviluppati dai Viet Cong durante il conflitto con gli americani: 250 chilometri di gallerie sotterranee che arrivano sino alla città di Saigon. Pranzo in ristorante. Rientro a Saigon e visita della città coloniale con il Museo degli Orrori di Guerra, l’ufficio postale disegnato da Eiffel e la cattedrale di Notre Dame, per finire con lo shopping nella via Dong Khoi. Trasferimento in aeroporto per il volo su Siem Reap. All’arrivo trasferimento e cena in hotel.

15

15° Giorno: Venerdì SIEM REAP

Inizio delle visite del sito archeologico di Angkor con il Bantey Srei, la ‘cittadella delle donne’, piccolo tempio di arenaria rosa, e quindi con il Ta Prohm, famoso per l’aspetto selvaggio con cui si presenta. In effetti fu lasciato con i monumenti coperti dalle enormi radici di alberi secolari, esattamente come apparve ai primi esploratori, e giganteschi alberi si sorreggono sui muri del tempio a costituire un connubio tra arte, storia e natura. Nel pomeriggio si prosegue con il mitico Ankor Wat, patrimonio Mondiale dell’Umanità, che con le sue altissime torri e gli stupendi bassorilievi, è considerato uno dei monumenti più belli del mondo. Pranzo e cena in ristorante.

16

16° Giorno: sabato SIEM REAP

Nuova giornata di visite ad Angkor, in tuk tuk: il Preah Khan, colossale monastero fortificato contornato da un canale, e il Neak Pean, chiamato anche Nagas intrecciato, unica isola-tempio di Angkor, per proseguire con i bellissimi templi di Thommanon e Chau Say tevoda, del XII secolo. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Angkor Thom, l’ultima capitale fortificata del regno khmer, alla quale si accede tramite il South gate. Al centro il Bayon, un enorme tempio buddista adornato da una profusione di bassorilievi per una lunghezza di 1200 metri, con più di 11.000 figure e 54 torri con enormi facce di pietra. Più a nord l’area del Palazzo Reale delimitata dalla Terrazza degli Elefanti e dalla Terrazza del Re Lebbroso, con stupendi bassorilievi. Si termina con la visita al Museo nazionale di Angkor. Cena in ristorante con spettacolo di danze Apsara.

17

17° Giorno domenica SIEM REAP

Partenza per il villaggio galleggiante di Kompong Khleang, dove le case sono costruite su altissime palafitte. Passeggiata a piedi nel villaggio con visita di una casa di allevatori di coccodrilli e quindi in barca si naviga tra i canali fino al grande lago Tonle Sap. Pic nic sul posto. Rientro a Siem Reap e in tempo utile trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia.

18

18° Giorno: Lunedi ITALIA

Arrivo in Italia.

Fine Servizi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vietnam Laos E Combodia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prenota Questo Tour