Viaggio in Rajasthan e Gujrat

10 Giorni 9 Notti
Category:

TOUR RAJASTHAN E GUJARAT

Il tour inizia  nel Rajasthan, tra cittadelle fortificate, fastosi – continua nel Gujarat, lo Stato indiano in cui nacque e visse Gandhi e dove, ancora oggi, l’eredità del Mahatma è molto forte. Prima tappa Ahmedabad, con la visita alla sede della Sewa, il sindacato delle donne.

1

01° giorno: ROMA – NUOVA DELHI

Partenza con volo Air India per Nuova Delhi.

02° giorno: ARRIVO NUOVA DELHI
In arrivo ore 07:45 incontro guida parlante italiano e trasferimento al’alberg . Check-in 10:00-11:00. Proceede a visitare il tempio di Sikh. il termine “Sikh” significa ‘discepolo’. Un sikh e’qualcuno che crede in un dio unico e negli insegnamenti dei dieci Guru, raccolti nel Guru Granth Sahib, La Sacra sikh, In piu si deve anche sottomettere ad un battesimo, chiamato Amrit.. Nel Pomeriggio si visita Delhi, capitale dell’India, è come due città in una: la città vecchia (Delhi), risalente all’epoca di Shah Jahan, ancora mantiene il suo stile medioevale con le sue i bazaars. Si visita Jama Masjid, Raj Ghat, Giro della città in rickshaw. sosta ai palazzi governativi: Parliament House, President’s house, i palazzi del segretariato di governo rientro in hotel. Pernottamento.

2

02° GIORNO: DELHI – AGRA (215 km. 5 ore circa)

Colazione in hotel e inizio delle visite della New Delhi con i suoi monumenti più importanti : i palazzi governativi dell’epoca coloniale di fronte all’ India Gate, il Mausoleo dell’imperatore Humayun ed il complesso di Qutub Minar. Successivamente trasferimento verso Agra, arrivo e pernottamento in hotel.

3

03° GIORNO: AGRA – FATEHPUR SIKRI – JAIPUR (215 km. 5 ore circa)

Dopo colazione, la mattina visita di Agra e dei suoi famosissimi monumenti, a cominciare dal Forte di Agra, e successivamente il Taj Mahal, nominato la prima meraviglia del mondo, raggiungibile in calesse, chiamato “Tonga”. Partenza per Jaipur , lungo la via, sosta a Fatehpur Sikri per la visita della capitale deserta del XVI secolo, abbandonata dopo soli 14 anni della sua edificazione, con bellissimi palazzi in arenaria rossa. Arrivo a Jaipur e pernottamento.

4

04° GIORNO : JAIPUR

Colazione in hotel e subito visita al Forte Amber, a 11 km. da Jaipur , imponente fortezza della civiltà Rajput. Per superare l’ultimo tratto di salita al forte si monta a dorso di placidi elefanti quasi per rievocare le antiche gesta dei Maharajà. All’interno delle mura si visitano palazzi e padiglioni di raffinata bellezza ed il piccolo ma prezioso tempio della Dea Kali. Nel pomeriggio visita della città , capitale del Rajasthan, la “città rosa”, tra le più belle e pittoresche dell’India. Visita al famoso e raffigurato in tutte le cartoline Hawa Mahal o il palazzo dei venti ed il palazzo del Maharaja ( City Palace ), in gran parte convertito in museo e l’Osservatorio Astronomico (Jantar Mantar). Pernottamento.

5

05° GIORNO : JAIPUR – UDAIPUR

In mattinata partenza per Udaipur con volo interno, arrivo e sistemazione in hotel. Visita della “Città Bianca” o “dell’aurora” con il City-Palace (ancora residenza del Maharajà) ed il suo museo, il Sahelion Ki Bari che all’epoca era il giardino dell’Harem. Nel pomeriggio escursione in barca sul Lago Pichola per la visita al tempio Jag Mandir. Pernottamento in hotel.

6

06° GIORNO : UDAIPUR – RANAKPUR – MONTE ABU (185 km. 4:30 ore circa)

Dopo colazione partenza per il Monte Abu. Lungo la strada fermata obbligatoria per la visita dei templi Jainisti a Ranakpur, veramente un capolavoro di intarsio nel marmo da parte degli artigiani del tempo. Arrivo a Monte Abu e check-in in hotel. Pernottamento.

7

07° GIORNO : MONTE ABU – AHMEDABAD (221 km. 5:30 ore circa)

Dopo colazione visita dell’area del Monte Abu con i suoi templi. Il Monte Abu, nato come luogo di pellegrinaggio della tradizione indù legata al culto di Shiva, a partire dall’XI sec. é diventato uno dei punti più importanti della religione jainista. Di seguito partenza per Ahmedabad, lungo la strada sosta per la vista al Tempio di Modhera, arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento.

8

08° GIORNO : AHMEDABAD – BHAVNAGAR (200 km. 5 ore circa)

La mattinata é dedicata alla visita della città: alla Jama-Masjid (Moschea del Venerdi), un suggestivo esempio di arte islamica, il cui tetto – formato da 15 cupole – è sorretto da 260 colonne. Successivamente visita alla Tomba di Ahmed Sah, al Dada Hari Wav, un profondo pozzo a scale finamente scolpito, ed infine visita alla casa del Mahatama Gandhi. Quindi partenza per Bhavnagar, celebre per i suoi traffici con gli arabi nell’IX secolo e successivamente con gli europei, che vi stabilirono fiorenti scali mercantili. Sosta al Tempio di Takhetswara. Arrivo e sistemazione in hotel.

9

09° GIORNO : BHAVNAGAR – PALITANA – BHAVNAGAR

Alla mattina presto, partenza per escursione a Palitana, una delle mete più importanti dell’intero viaggio: la “Città degli Dei”. Un comprensorio jainista di circa 900 templi che sorgono arroccati sulla collina Shatrunjaya e che furono edificati a partire dal X secolo. Per raggiungere il comprensorio religioso occorre salire a piedi la cima della collina per una scalinata affollata dai pellegrini jainisti che vestiti con una tunica bianca e un bastone, risalgono il pendio per andare a pregare i loro dei. Nel pomeriggio, rientro a Bhavnagar e pernottamento in hotel.

10

10° GIORNO : BHAVNAGAR – MUMBAI – ITALIA

In prima mattinata (ore 8.50/10.00) volo da Bhavnagar a Mumbay, sistemazione in hotel. Tarda mattinata e pomeriggio disponibili per visite in Mumbay o per eventuale facoltativa escursione in battello all’isola di Elephanta, Verso tarda serata, trasferimento all’aeroporto internazionale. Volo notturno di rientro in Italia.

Fine dei ns servizi !!!

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Viaggio in Rajasthan e Gujrat”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prenota Questo Tour